Procrastinare: come curare il cancro del “dopo”.

Dalla saggezza del proverbio “non rimandare a domani quello che puoi fare oggi” ad una lettura della sfasatura che il “dopo” introduce nella vita. La buona notizia è che con alcuni semplici accorgimenti si può ritrovare la propria centratura psicologica nel presente.

Come trasformare il dolore in gioia e cogliere il dono

Accade sovente che le persone si sentono vittime di situazioni non gradite e conseguentemente spiacevoli. Ed accade che episodi analoghi a ciò che ha causato la sofferenza tendono a ripetersi anche a distanza di tempo. Talvolta le esperienze si verificano in un determinato settore dell’esistenza. Talvolta sembrano risolversi momentaneamente poi… tornano!