11 segreti per vivere in Pace… in questo mondo di squilibrati!

Io mi occupo da circa 20 anni di arti marziali e nell’ultimo periodo ho sentito crescere l’esigenza di dedicarmi al budo, letteralmente la “via che conduce al disarmo, ossia alla pace”. Facendo leva sulle mie competenze ed esperienze in Aikido, Iaido, Karate-do, Reiki, meditazione Zen e respirazione Ch’i Kung , ho iniziato a seguire questo cammino analizzando passo dopo passo ciò che avevo fatto per arrivare qui e ora, per diventare la persona equilibrata che sono… in questo mondo di squilibrati!

C’è un altro modo di vedere la crisi e… tanti auguri per un armonioso 2012!

Crisi, crisi, crisi… ma è veramente così drammatico questo periodo per noi italiani? Non amo generalizzare ma nell’ultimo periodo attorno a me non vedo altro che sguardi preoccupati, ansia, tensione, gente sull’orlo della depressione per lo spostamento dell’età […]

Lamentele? No grazie! Smettere di lamentarsi in 3 (semplici?) passi (INTRO)

In questo articolo parliamo di chi, abitualmente, si lamenta della vita, quelli che si sentono spesso vittime delle società, quelli che si interrogano se qualcuno, da lassù, si sia dimenticato di loro, punendoli ingiustamente. Ti è mai capitato? Ecco come smettere!

Storia Zen per meditare: la maestria è dentro di te!

Gli orientali, solitamente più interessati allo scopo ultimo dell’esistenza che al materialismo del mondo fine a se stesso, considerano con il massimo rispetto l’uomo che che vive alla costante scoperta del proprio Sé, aprendo le porte della coscienza e della consapevolezza.

Credi che sarà felice quest’Anno Nuovo?

Dal “Dialogo tra un venditore di almanacchi e un passeggere” di G. Leopardi, gli spunti per una riflessione sulla vita che passa di anno in anno, nella continua tensione tra il passato e il futuro. Le domande che aiutano a crescere verso la consapevolezza di scegliere il Presente.

Buon anno nuovo, buon anno nuovo… anzi, buon decennio nuovo!

La classica domanda che si pone agli altri in questi giorni: tu che fai di bello? In piazza, al ristorante, in famiglia, magari un week-end fuori porta o chi invece, come me, nonglienefregaassolutamenteniente della notte di capodanno, è il prima e il dopo quello che conta!

é Natale é Natale si può dare di più… e poi? 8 modi (hit) per contribuire all’altrui felicità ogni giorno dell’anno!

A Natale bisogna essere più buoni, comportarsi bene, sentirsi più felici, dare di più del solito… ma perché? Perché aspettare questo periodo per voler migliorare qualcosa, in se stessi o nelle relazioni? Dona agli altri ogni giorno!