Gli eventi aziendali sono un’occasione di ritrovo tra titolari e colleghi. Talvolta vengono considerati degli impegni poco piacevoli, dei doverosi incontri cui si prende parte senza tanta convinzione, sicuri che ci si annoierà e si avrà poco da dire agli altri convenuti.

Questa opinione sugli eventi aziendali è alimentata dal fatto che i colleghi passano insieme tante ore in ufficio, tra problemi, discussioni e qualche pausa pranzo, ma hanno a disposizione pochi momenti per conoscersi davvero e affrontarsi faccia a faccia in un contesto esterno al luogo di lavoro; in questo frangente però possono intervenire gli esercizi per il team building che certamente spezzano la routine.

Gli eventi aziendali possono diventare uno strumento per rafforzare lo spirito di gruppo, cementare le relazioni interpersonali e sviluppare obiettivi comuni.

Eventi aziendali e team building

Tutto a vantaggio dell’entusiasmo personale e dei traguardi dell’impresa!

Che si tratti di una trasferta formativa, una cena al ristorante o una riunione presso la sala congressi di un albergo, gli eventi aziendali possono in pochi minuti trasformarsi in una festa, grazie alle attività di team building.

I titolari di imprese di qualunque dimensione, sono sempre più propensi a contattare esperti di team working per organizzare sessioni creative in cui i propri dipendenti possano sviluppare un vero e proprio spirito di gruppo.

Di seguito sono descritte alcune semplici attività da proporre durante eventi aziendali, in grado di coinvolgere e divertire i presenti, con l’ausilio di oggetti di facile reperimento.

Le attività rompighiaccio stimolano la comunicazione e la conoscenza, favorendo il team building.

Una prima proposta che assicura risate e coinvolgimento totale sfrutta gli smartphones che ormai quasi tutti hanno in tasca. Ogni persona è invitata a scegliere e mostrare un video divertente e a condividerlo con i presenti. In questo modo si comincia a creare un’aria di convivialità, sorrisi e scherzi, favorendo la conoscenza reciproca.

Una seconda attività più adatta agli eventi aziendali esterni o agli spazi ampi prevede l’utilizzo di uova o palline: i colleghi a coppie cercano di trasportare l’oggetto schiena contro schiena fino al traguardo. Il contatto fisico e lo spirito giocoso, favoriscono l’identità di gruppo e i rapporti personali.

Giochi e attività per creare il gruppo

La terza scherzosa proposta, adatta ad eventi aziendali con gruppi non particolarmente numerosi, necessita di un uovo sodo a testa: ai presenti verrà però annunciato che tra queste uova ce n’è una non cotta. A turno i soggetti sono invitati a rompere un uovo, possibilmente con la fronte per tenere alto il clima di ilarità.

L’ultima persona crederà di trovarsi di fronte all’unico uovo crudo e sarà interessante vedere se si presterà comunque al gioco o si tirerà indietro. Qualsiasi sia la scelta, il divertimento è assicurato e nessuno si sporcherà!

Con dei palloncini si può organizzare un’altra attività giocosa, ideale per eventi aziendali che si svolgono in una sala o in un giardino. I presenti vengono divisi in gruppi ed ognuno deve portare un palloncino verso il traguardo facendolo rimbalzare in aria, sfruttando testa, spalle, mani… senza farlo cadere.

Si può anche incoraggiare i partecipanti, con una musica di sottofondo, affinché i movimenti avvengano a passo di danza, premiando i più audaci con la rimozione di una penalità per il proprio team. Vince la squadra che termina il percorso facendo cadere il minor numero di palloncini.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento