Madre Teresa di Calcutta

“ Sono albanese di sangue, indiana di cittadinanza. Per quel che attiene alla mia fede, sono una suora cattolica. Secondo la mia vocazione, appartengo al mondo. Ma per quanto riguarda il mio cuore, appartengo interamente al Cuore di Gesù”.
Di conformazione minuta, ma di fede salda quanto la roccia, a Madre Teresa di Calcutta fu affidata la missione di proclamare l’amore assetato di Gesù per l’umanità, specialmente per i più poveri tra i poveri.
“Dio ama ancora il mondo e manda me e te affinché siamo il suo amore e la sua compassione verso i poveri”.
Era un’anima piena della luce di Cristo, infiammata di amore per Lui e con un solo, ardente desiderio: “saziare la Sua sete di amore e per le anime”.

E’ meglio accendere una candela
piuttosto che maledire l’oscurità

Madre Teresa di Calcutta

1 Commento

Lascia un commento
  • Rosella Cutrupi

    Stavo cercando questa poesia di Madre Tersa per poterla condividere su FB con le mie amiche e con grande sorpresa ho trovato il vostro link che la riportava
    Sono già una Vostra simpatizzante e seguo alcuni corsi
    , sono contenta di non aver sbagliato a seguirVi
    Trovo condivisione con le Vostre scelte , non è un caso
    È una bella scelta

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento