Toglimi il pane, se vuoi,
toglimi l’aria, ma
non togliermi il tuo sorriso.

Non togliermi la rosa,
la lancia che sgrani,
l’acqua che d’improvviso
scoppia nella tua gioia,
la repentina onda
d’argento che ti nasce.

Dura è la mia lotta e torno
con gli occhi stanchi,
a volte, d’aver visto
la terra che non cambia,
ma entrando il tuo sorriso
sale al cielo cercandomi
ed apre per me tutte
le porte della vita.

Amor mio, nell’ora
più oscura sgrana
il tuo sorriso, e se d’improvviso
vedi che il mio sangue macchia
le pietre della strada,
ridi, perché il tuo riso
sarà per le mie mani
come una spada fresca.

Vicino al mare, d’autunno,
il tuo riso deve innalzare
la sua cascata di spuma,
e in primavera, amore,
voglio il tuo riso come
il fiore che attendevo,
il fiore azzurro, la rosa
della mia patria sonora.

Riditela della notte,
del giorno, della luna,
riditela delle strade
contorte dell’isola,
riditela di questo rozzo
ragazzo che ti ama,
ma quando apro gli occhi
e quando li richiudo,
quando i miei passi vanno,
quando tornano i miei passi,
negami il pane, l’aria,
la luce, la primavera,
ma il tuo sorriso mai,
perché io ne morrei.

Pablo Neruda

10 Commenti

Lascia un commento
  • vincenzo

    bellissimo bravo

    Rispondi
  • Lakisha

    E’ inutile. Pablo Neruda riesce a prendere ciò che ha dentro al cuore ed esternarlo in parole sublimi e profonde.
    Ogni volta che leggo i suoi scritti come “Il sorriso” il pianto di emozione esce sempre, e non me ne vergogno.

    Rispondi
  • ilaria

    …un onore che mi sia stata dedicata da mia figlia, un onore doppio poter dire che grazie ai suoi di sorrisi io sia in grado di concedere a lei e al mondo ancora il mio….

    Rispondi
  • Riccardo

    Capolavoro… La prima volta che la lessi, mi venne la pelle d’oca, oramai è diventata la mia poesia preferita in assoluto con cui non perderò l’occasione di dedicarla alla donna che mi conquisterà

    Rispondi
  • luca

    me l’ha inviata oggi la mia donna con un messaggino. la rileggo stasera nel vostro sito. sublime! nella architettura del sentimento e nella semplice ma penetrante tensione che emana: un capolavoro

    Rispondi
  • Catia Palumbi

    Pura, grande, immensa, essenziale manifestazione dell ‘ Amore dal profondo della sua Anima.

    Rispondi
  • enrico Grande

    è un capolavoro che sa esprimere meravigliosamente i veri valori della vita !

    Rispondi
  • cristina

    Mi fa battere il cuore…..

    Rispondi
  • Liuba

    ..Un capolavoro.. <3

    Rispondi
  • Julian

    Questo e un poema veramente bellissimo

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Lascia un commento