Ben ritrovati a tutti Voi….con piacere in questi pochi mesi trascorsi dall’ultima mail, ho avuto conferme di spessore!!!
La prima conferma, dice che da sempre sono stato “elemento” d’unione di tutta la mia famiglia. E sono felice di esserlo stato, e di continuare ad esserlo ma in modo diverso. Ho pagato in sistema nervoso un prezzo altissimo, adesso sono in relax totale e guardo il focolaio anche con ghigno. Infatti dopo la prima mail sono cambiato io. Dopo la seconda mail ha iniziato a modificarsi il mondo intorno a me. Ora i miei genitori non si parlano da 10 giorni e litigano quando sono soli…i muri parlano.

Papa’ rimprovera mamma perche’ mi tratta come un bambino di 15 anni e lei dice tutt’altro. La mia cara sorellina sta scoprendo di avere un marito che pensa alla villetta del suocero e della suocera e a come fare per buttarmi fuori di casa dato che sono l’ultimo ostacolo rimasto. Per viverci e goderne alla faccia di tutti. Sempre lui ha provato con una mia vicina di casa che ospite del caffe’ in casa mia spingeva su papa’ che a sua volta provava un odio inconscio e ingiustificato nei miei confronti e piu’ volte mi ha ripetuto di andarmene a vivere altrove. Cio’ messo un po a capirla. Adesso la vicina oltre ad aver cambiato casa di qualche centinaio di metri, e’ proprio sparita. Ho usato un po di stoffa e mi sono accorto che se punto i piedi sono davvero bestiale. Li ho schiantati a tutti rompendo semplicemente la comunicazione con questa persona. Mi sono accorto che erano tutti d’accordo… In silenzio e parlando con il corpo: un linguaggio davvero irresistibile. Capisco l’intreccio un po incasinato, ma in questo momento e’ il massimo della chiarezza che potete avere. La seconda conferma è il controllo degli altri. Purtroppo pesano la propria autostima in base alle disgrazie o allo stile di vita altrui, criticando solo, mettendo in ombra o cattiva luce persone che non riescono a controllare…cioè tutto il resto del mondo tranne loro e qualche altro che ci mette un po a capire e a capirli.

La terza, è che mi sono accorto che vivo bene e sereno quando già di primo mattino inizio la giornata senza incontrarli di persona. Che roba ragazzi…per anni mi sono arrabbattato per allontanarmi da persone che reputavo ladri di energia o guastatori di idee e progetti, mentre dovevo iniziare da allora a tenere la bocca chiusa proprio fra le mura di casa. Comunque anche questo obiettivo è stato raggiunto. Come cambia la vita in meglio, quando desideri solo il meglio per te.
Adesso voglio diventare con i fatti lo psicologo che papà e mamma hanno creato…il loro psicologo, e mi garantisco che torneranno a parlarsi quando lo decido io, per adesso mi diverto un po a creargli un po di contrasti e a metterli abbastanza l’uno contro l’altra, e allo stesso tempo essere persona di fiducia di entrambi e uno alla volta.
Sarò diventato anche un bel figlio di puttana? Ogni azione la porto avanti con tanto affetto, ci mancherebbe, nessuna cattiveria. Ma voglio farmi delle belle risate alla faccia loro.

Mi tengo stretta la mia adorata sorellina e inizio a creare le condizioni affinchè suo marito ricominci a guardare solo in casa sua. La vedo grigia per lui…burascaaaaa!!! Quando si accorgerà che la terrà sotto i piedi inizia a mancare tutta in una volta….
Ci aggiorniamo presto, e ci terremo compagnia con altre storie di vita.
Voglio prima ringraziare i miei zii e zie paterne che stanno continuando in modo esemplare ad essere persone speciali ogni giorno e tutti i giorni. A presto.

Andrea

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento