Ti interessa il tema dello Yoga?

I benefici dello yoga sono numerosi e riconosciuti anche da diverse ricerche mediche compiute in questo settore. Lo yoga, infatti, è un’attività fisica molto antica praticata ancora oggi, soprattutto nella versione dello Hata Yoga, proprio in virtù dei vantaggi che è in grado di apportare.

Se siete giunti su questa pagina alla ricerca dei benefici dello yoga probabilmente state cercando delle motivazioni in più che vi convincano a provare questa attività: ve ne suggeriamo 5 importanti che agiscono oltre che sulla sfera fisica, anche a livello sociale e psicologico.

I benefici dello yoga dal punto di vista del fisico

Lo yoga e i suoi benefici

L’attività quotidiana dello yoga e, in particolare, dello Hata Yoga, apporta numerosi benefici a livello fisico. Dedicare un’ora al giorno agli asana (le posizioni di quest’antica disciplina) rende il corpo più elastico e flessibile provvedendo allo stesso tempo a rafforzare i muscoli.

È proprio questo il primo vantaggio legato alla pratica quotidiana di quest’antica disciplina: il suo potere di rafforzare il fisico rendendolo più flessibile.

Sempre sul lato fisico, stando alle antiche tradizioni connesse alla pratica dello yoga, questa disciplina aiuterebbe a superare alcune delle più comuni problematiche fisiche tra le quali i problemi respiratori, sessuali e digestivi. In più aiuterebbe ad aumentare la propria autostima.

Lo yoga e il benessere psichico e sociale

A livello psichico e sociale i benefici dello yoga e delle sue posizioni (Asana Yoga) sono altrettanto importanti. Alcuni di essi hanno la caratteristica di essere percepibili subito dallo yogi (colui che pratica yoga) mentre altri si rendono visibili a lungo termine.
Ecco i principali.

Lo yoga è una buona ginnastica per il cervello– Una recente ricerca condotta dal prof. Edward McAuley docente di Psicologia all’Università dell’Illinois ha dimostrato che praticare yoga aumenta le facoltà cognitive rendendoci più reattivi e precisi (maggiori informazioni in merito sono disponibili sul sito Academia.edu);

Flessibilità e resistenza, ancuni benefici dello yoga

Uno dei benefici dello yoga è la capacità di calmare lo spirito – S’inizia con la meditazione, un momento indispensabile che punta ad aumentare la capacità di ascoltare se stessi e si continua con una serie di posizioni da svolgere con coscienza e lentezza. Infine, si termina con il rilassamento. Il corpo si rinnova e lo spirito si tranquillizza permettendo di lasciaci alle spalle il caos e lo stress che sempre di più caratterizza la nostra epoca.

Lo yoga ha come beneficio la riduzione dell’isolamento sociale – La socializzazione è un altro importante vantaggio connesso alla pratica dello yoga. Questa attività permette, infatti, di entrare in contatto con altre persone che, come noi, hanno intenzione di rendere più serena ed equilibrata la propria vita.

Sono questi i principali benefici dello yoga che spingono sempre più persone a praticarlo quotidianamente. Si tratta, infatti, di una disciplina fisica che aiuta a vivere in modo più cosciente ed equilibrato sviluppando la capacità di entrare in relazione profonda con il proprio corpo.

E voi? Se lo praticate già, quali benefici dello yoga avete avuto modo di notare?

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento