Ti interessa il tema dello Yoga?

Spesso abbiamo parlato dei benefici yoga e abbiamo visto che sono numerosi e percepibili sia a livello fisico che mentale.

In virtù dei numerosi benefici yoga questa antica attività fisica che coinvolge il corpo e la mente viene scelta da sempre più persone sia nella forma dell’Hatha Yoga, sia nelle sue altre numerose e importanti forme di cui, per esempio, fanno parte:

  1. Kundalini Yoga;
  2. Ashtanga Yoga;
  3. Bhakti Yoga;
  4. Kriya Yoga.

La domanda che spesso chi si avvicina allo yoga si pone, però, è proprio questa: i benefici dello yoga sono reali oppure soltanto il frutto delle credenze facenti parte della tradizione buddista e tramandatesi nel corso dei secoli? È proprio a questa domanda che oggi cercheremo di rispondere.

Sai già tutto su quali possono essere i benefici dello yoga ma vorresti conoscere di più sull’argomento? Allora scopri quali sono le posizioni yoga più famose!

I benefici yoga che generalmente non vengono messi in dubbio

i benefici yoga sono reali?Alcuni benefici dello yoga vengono considerati reali ed effettivi tanto da non essere messi mai in dubbio.

Si tratta dei benefici connessi all’attività del fisico e legati principalmente all’ottenimento di una maggiore flessibilità e al rinforzamento della muscolatura e del senso dell’equilibrio.

Questi benefici dello yoga non vengono messi in dubbio principalmente perché sono facilmente riconoscibili da chi pratica yoga.

Basta partecipare a due o tre lezioni di Hatha Yoga, per esempio, per rendersene conto: praticando gli asana, i muscoli si allungano e si rinforzano mentre si affina al contempo l’equilibrio.

Tra gli altri benefici dello yoga che non vengono messi in dubbio ci sono poi quelli legati al mondo psicologico. Fare yoga è rilassante: calma lo spirito e permette di ritrovare la serenità interiore.

Questo beneficio dello yoga è legato principalmente alla fase della meditazione, una pratica che diventa predominante in alcune tipologia di yoga come il Dhyana Yoga mentre ha un ruolo minore ma pur sempre importante nelle altre.

Meditando, in particolare, si riesce a raggiungere uno stato mentale di pace e armonia dovuto principalmente al raggiungimento dello stato di assenza di pensieri.

Questi, quindi, sono i benefici dello yoga la cui effettiva presenza non viene messa in dubbio proprio perché facilmente individuabili dalle persone che la praticano frequentemente.

A essere messi maggiormente in dubbio sono soprattutto i benefici che questa attività fisica pare abbia sugli organi, sul dolore, su determinate condizioni fisiche e persino su alcune malattie.

Yoga: i suoi benefici più elevati sono tra quelli maggiormente messi in dubbio

 

Le scoperte scientifiche sui benefici yogaSecondo le antiche tradizioni tra i benefici dello yoga ce ne sarebbero persino alcuni volti a proteggere la salute dalle malattie.

Secondo alcuni maestri di yoga, infatti, praticare determinati asana piuttosto che altri aiuterebbe, per esempio, in caso di cattiva digestione, di problemi legati all’apparato uro-genitale, di difficoltà respiratorie, ecc.

L’unico modo per dimostrare l’effettiva presenza di questi benefici è farlo scientificamente e sono diverse le ricerche attualmente in azione in questo ambito.

Tra le più recenti, in particolare, c’è uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Oslo coordinati dal prof. Fahri Saatcioglu e pubblicato sulla rivista PlosOne. È stato dimostrato che la pratica dello yoga provoca modificazioni benefiche su ben 111 geni responsabili di vari effetti benefici sul corpo.

Un altro dei benefici dello yoga dimostrato scientificamente è la sua azione sul cuore e in particolare sull’aritmia. Condotta dall’University of Kansas Hospital, la ricerca denominata Yoga My Heart ha dimostrato che gli esercizi di respirazione tipici dello yoga aiutano a combattere l’aritmia cardiaca.

A differenza di quanto si possa pensare, quindi, studi scientifici come questi dimostrano che alcuni benefici dello yoga sono più reali di quanto s’immagini. Non ci resta altro da fare, quindi, che attendere gli esiti di altre ricerche per poter assumere posizioni ancora più precise in merito ai benefici dello yoga.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento