Ti interessa il tema dello Yoga?


Sono molti i benefici che derivano dallo yoga, considerando che si tratta di pratiche che coinvolgono tanto la mente quanto il corpo.

In occidente le discipline yoga sono state scoperte e promosse abbastanza recentemente. L’enorme diffusione raggiunta negli anni Novanta dimostra che i benefici yoga sono tangibili e che tutti possono usufruirne.benefici yoga sul fisico

Lo yoga infatti non richiede particolari requisiti fisici perché forma il praticante dall’inizio alla fine, conferendogli man mano tutti gli strumenti di cui ha bisogno per migliorarsi.

Quelle yogiche sono pratiche accessibili a tutti perché si può scegliere il livello a cui praticare e si possono ideare percorsi mirati per risolvere alcuni problemi o criticità; una delle posizioni più famose dello yoga è quella della farfalla, ecco una guida rapida.

I benefici fisici dello yoga

Yoga in sanscrito, significa unione, sintesi, incontro di tutte le parti. L’obiettivo della pratica è quello di porre in armonia tutte le sfere dell’esistenza: il corpo fisico, la mente, lo spirito.

Tuttavia nell’odierno mondo occidentale, alla spiritualità è riservato ben poco spazio nella quotidianità delle persone, pertanto si sono diffuse – qui da noi – prevalentemente le tecniche che agiscono sul corpo e i cui benefici sono evidenti e tangibili.

C’è solo una condizione che bisogna rispettare per poter godere dei benefici dello yoga: la costanza nella pratica.

È comprovato che lo yoga migliora le prestazioni fisiche durante le attività sportive.

Assumendo e mantenendo a lungo gli asana (posizioni statiche del corpo), si fortifica e si allunga tutto l’apparato muscolare e l’aumento della flessibilità, così come della mobilità articolare, sono visibili già dopo un mese di pratica costante.
A parere degli atleti, affiancare la pratica yogica all’allenamento aumenta esponenzialmente le proprie capacità fisiche.

Lo yoga combatte i dolori ossei e soprattutto il mal di schiena. È nella parte alta della colonna vertebrale infatti che si accumulano gli stress e le tensioni della giornata.
Lo yoga contribuisce a rilassare e a decontrarre quei muscoli; questo nel tempo riduce la necessità di farmaci e medicinali.

benefici yoga sul fisicoLa pratica yogica migliora la vita sessuale. Poiché insegna al corpo a percepire meglio e a controllare stimoli e sensazioni fisiche, è dimostrato che le donne che praticano yoga raggiungono l’orgasmo più facilmente, mentre gli uomini che scelgono questa disciplina non hanno problemi di eiaculazione precoce.
Inoltre lo yoga ha effetti positivi sulla fertilità sia maschile sia femminile.

Benefici yoga nella quotidianità

 

Recenti studi hanno messo in luce gli effetti benefici dello yoga sul sonno, sulla concentrazione, sulla respirazione e sulla digestione.

Le tecniche di rilassamento presenti in ogni pratica yogica tornano molto utili a chi soffre di insonnia. Una volta appresa la tecnica infatti la si può applicare in qualsiasi momento anche di notte per indurre e conciliare il sonno.

L’equilibrio e lo sforzo richiesti per assumere e mantenere alcune posizioni aumentano la capacità di mantenere la concentrazione in qualsiasi circostanza.
Una mente che si distrae facilmente non è disciplinata: lo yoga aiuta ad autodisciplinarsi, il praticante sarà in grado quindi di fermare la mente su ciò che desidera quando lo desidera.

Durante la pratica, buona parte del tempo è dedicato alla respirazione corretta e completa. Gli affanni fisici e mentali cui ci sottopone la società, ci distolgono dall’importanza della respirazione: la maggior parte di noi respira automaticamente senza soffermarsi sull’attività dei polmoni.

Lo yoga insegna a sfruttare tutta la nostra capacità polmonare, il che ha come conseguenza una maggiore ossigenazione e quindi un migliore funzionamento di questi organi.

La respirazione effettuata in determinate posizioni inoltre, produce un massaggio sugli organi interni coinvolti con un benefico effetto depurativo di tutto l’organismo.

Le posizioni capovolte o quelle più contorte, invertono la direzione del flusso sanguigno e dei condotti linfatici ristabilendo l’equilibrio primordiale di questi fluidi.

Basti pensare che chi non pratica nessuna attività fisica trascorre tutta la vita in piedi, seduto o sdraiato: modificare temporaneamente i flussi all’interno del nostro corpo mantiene gli organi sani e funzionanti.

Questi sono solo alcuni dei vantaggi apportati da uno stile di vita yogico, ma per comprendere a fondo gli innumerevoli benefici dello yoga bisogna praticare e viverli sulla propria pelle.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento