Ti interessa il tema dello Yoga?


Il Kundalini yoga, noto anche come Laya yoga, è una scuola di yoga. Sulla base di un trattato di Sivananda Saraswati del 1935, il kundalini yoga è stato influenzato dalle scuole tantriche e shakta dell’induismo, poi reso popolare alla fine del 1960 da Harbhajan Singh (noto anche come “Yogi Bhajan”).

Chiamato dai professionisti “lo yoga della consapevolezza”, si concentra sull’estensione della consapevolezza dei sensi e sull’intuizione necessaria ad aumentare la coscienza di ogni singolo individuo.

Il Kundalini yoga mira a coltivare il potenziale spirituale creativo di un essere umano, per sostenere i valori, dire la verità e concentrarsi sulla compassione e la coscienza necessaria per servire e guarire gli altri.

Il Kundalini yoga consiste di kriya attivi e passivi, pranayama e meditazioni che prendono di mira il sistema del corpo intero (sistema nervoso, ghiandole, facoltà mentali, chakra) per sviluppare la consapevolezza, la coscienza e la forza spirituale.

Oltre questa discipline ne esistono diverse altre forme come l’Hatha yoga, ecco tutte le posizioni più efficaci.

Ciò che è diventato noto come “Kundalini Yoga” nel 20° secolo, è altrimenti noto come laya yoga.

il kundalini yoga per la forza spiritualeDeriva dal termine sanscrito laya “scioglimento, estinzione”. L’aggettivo sanscrito kundalin significa circolare, anulare.

In effetti, il Kundali di tipo femminile sta ad indicare l’anello, il bracciale, la spirale di una corda nella lingua del sanscrito classico, ed è usato come il nome di Shakti nel tantrismo già nel 11° secolo, nel Śaradatilaka.

Questa idea viene chiamata col nome di kundalini yoga come termine tecnico in Hatha yoga nel 15° secolo e diventa ampiamente usato nelle Upanishad Yoga dal 16° secolo.

Swami Sivananda ha introdotto il Kundalini yoga come una parte del Laya Yoga. E insieme ad altre correnti di revivalismo indù e neo-indù, il Kundalini yoga è diventato popolare nel 1960-1980 come controcultura occidentale.

Il Kundalini yoga si basa su un’energia spirituale o forza vitale si trova alla base della spina dorsale.

 

benefici kundalini yoga

La pratica del Kundalini yoga dovrebbe suscitare la Kundalini Shakti dalla sua base a spirale attraverso i 6 chakra, e penetrare il 7° chakra, o la corona.

L’energia del Kundalini yoga è tecnicamente spiegata come se fosse scatenata durante la respirazione yoga, quando il prana e apana fondono al 3° chakra; a questo punto si scende inizialmente verso il basso per il 1° e 2° chakra prima di viaggiare fino alla spina dorsale ai centri superiori del cervello per attivare il collegamento tra le ghiandole pituitaria e pineale e penetrare i 7 chakra.

Prendendo in prestito e integrando le più alte forme di molti approcci diversi, il Kundalini yoga può essere inteso come un miscuglio tra il Bhakti yoga per via della devozione, lo Shakti yoga per il potere, e Raja yoga per il potere e il controllo mentale.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento