Terapie Alternative

Lamentele? No grazie! Smettere di lamentarsi in 3 (semplici?) passi (2:SALUTE)

Per stare bene (= ben-essere) con noi stessi e con gli altri bisogna cominciare a smettere di lamentarsi in continuazione, o perlomeno imparare a controllarsi… tanto cosa cambia? A livello emotivo l’evitare di piangersi addosso o preoccuparsi in continuazione ci permette di vivere con più gioia e allegria le giornate, di cercare soluzioni ai nostri o altrui problemi con più serenità.

Lamentele? No grazie! Smettere di lamentarsi in 3 (semplici?) passi (INTRO)

In questo articolo parliamo di chi, abitualmente, si lamenta della vita, quelli che si sentono spesso vittime delle società, quelli che si interrogano se qualcuno, da lassù, si sia dimenticato di loro, punendoli ingiustamente. Ti è mai capitato? Ecco come smettere!

Storia Zen per meditare: la maestria è dentro di te!

Gli orientali, solitamente più interessati allo scopo ultimo dell’esistenza che al materialismo del mondo fine a se stesso, considerano con il massimo rispetto l’uomo che che vive alla costante scoperta del proprio Sé, aprendo le porte della coscienza e della consapevolezza.

Guarire con la mente

Guarire con la mente è possibile usando il suo grande potere. L’energia impiegata è la stessa che ci fa ammalare . Essa, se usata correttamente ci permette di guarire. Riappropriarsi dei propri pensieri permette di dirigerli verso una maggiore consapevolezza e un maggiore controllo. La mente siamo noi.

COME AFFRONTARE UN LUTTO?…..

UN DISTACCO PSICOFISICO ED EMOTIVO…..DURO DA SUPERARE. Credo che ogni essere umano si sia dovuto confrontare con l’aspetto più destabilizzante della propria esistenza, la fine della vita fisica di un proprio caro. Vivere questo tipo di […]