Il Water Violet è uno dei fiori di Bach indicati per chi ama stare nella propria solitudine, ha difficoltà a socializzare e prende le distanze dagli altri. Questo fiore corrisponde alla violetta acquatica e la sua essenza viene estratta per solarizzazione; se invece ci troviamo di fronte ad un soggetto che ha smesso di reagire ai problemi della vita allora il fiore giusto è il Wild Rose.

Il soggetto Water Violet è orgoglioso, ritirato, evita sempre lo scontro e la discussione, non si mescola alla massa e rimane in disparte, si sente superiore, sa quello che vuole e non tollera interferenze.

Secondo la terapia dei fiori di Bach, il paziente Water Violet non comunica i propri dispiaceri e rimane in silenzio, parla poco e a bassa voce, è una persona distaccata e affascinante che si muove con grazia e delicatezza.

Chi è Water Violet è un ottimo ascoltatore che difficilmente parla di sé e si lascia andare a confidenze, non porta rancore, non cova vendetta: se subisce un torto, cancella dalla sua vita la persona che lo ha ferito.

Nei rapporti sentimentali, l’individuo Water Violet ama ma non riesce a dimostrarlo, crede di non aver bisogno degli altri e pensa che la folla sia noiosa; difficilmente entra in relazione con il suo prossimo e manca di fantasia e creatività.

Di tutti i fiori di Bach, il Water Violet si rivolge alle persone riflessive, sagge, prudenti, diplomatiche, terrorizzate dal potere e poco inclini alla vita sociale.

Questi soggetti sono consapevoli delle proprie capacità e sono convinte di non aver bisogno delle opinioni e dell’aiuto degli altri. I bambini Water Violet sembrano già piccoli adulti, difficilmente legano con i coetanei e preferiscono giocare da soli e leggere, evitando i giochi più fisici e le attività di gruppo.

 Il Water Violet è uno dei fiori di Bach che si somministra abitualmente anche agli animali, soprattutto a quelli più schivi

 

L’atteggiamento Water Violet descritto nella teoria dei fiori di Bach, corrisponde a sintomi psicofisici ben definiti: rigidità fisica, disturbi reumatici, tensioni muscolari, problemi legati all’alimentazione e alla digestione, mal di testa o mal di stomaco frequenti, insonnia, carenze minerali e problemi di gola.

Il soggetto Water Violet può essere anemico, sottopeso, senza energie. La donna Water Violet in particolare, può soffrire di dismenorrea, frigidità, dolori mestruali e articolari, mal di gola, mani fredde.

Attraverso l’azione dei fiori di Bach e del Water Violet il soggetto migliora i sintomi fisici che presenta, fino a scomparire.

Di conseguenza acquisisce la capacità di condividere con gli altri conoscenze ed esperienze personali, sviluppa un senso di autoironia, migliora la propria comunicazione e impara ad interessarsi a chi lo circonda.

0 Commenti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento

Lascia un commento