Quando ti senti giù… usa lo strumento che scalda, dà allegria ed energia!

Questa mattina accendo l’auto, esco dal garage e mi immergo nella fitta nebbia tipica delle mie parti (bassa bresciana) in questo periodo. Mentre mia moglie dorme ancora al calduccio con nostra figlia Anna, godendosi giornate alterne di maternità, il sottoscritto si reca come di consueto al lavoro (da solo).

Storia Zen per meditare: la maestria è dentro di te!

Gli orientali, solitamente più interessati allo scopo ultimo dell’esistenza che al materialismo del mondo fine a se stesso, considerano con il massimo rispetto l’uomo che che vive alla costante scoperta del proprio Sé, aprendo le porte della coscienza e della consapevolezza.

Guarire con la mente

Guarire con la mente è possibile usando il suo grande potere. L’energia impiegata è la stessa che ci fa ammalare . Essa, se usata correttamente ci permette di guarire. Riappropriarsi dei propri pensieri permette di dirigerli verso una maggiore consapevolezza e un maggiore controllo. La mente siamo noi.

Vuoi goderti una gioia permanente? Ammirati e sorprenditi.

La gioia è un’emozione che tutti hanno prevato almento una volta. Vine scatenata salla sorpresa. Si possono cercare i motivi in fattori esterni e materiale. La la sorpresa continua è dentro di noi. Sei tu. Alza mo i calici e brindiamo: La Gioia è dentro di noi. Ci abita.
Ha solo bisogno di sorpresa. Le puoi trovare fuori, ma la più bella è dentro di te. Sei tu.

Come superare la paura di parlare in pubblico

Quante persone conosci che prendono tranquillamente la parola in pubblico e parlano con disinvoltura di fronte a trenta/quaranta e passa persone? Poche, vero? E sai perché? Perché la paura di parlare in pubblico è una delle ansie […]

Meraviglioso questo mondo? Non scherziamo. E’ molto di più!

Se credi alla televisione e ai giornali, il mondo è un letamaio. Ma puoi vedere un mondo meraviglioso se accendi il cuore e vevi la grande foresta di bene che cresce dentro di te e attorno a te. Sì, è proprio vero: noi non vediamo le cose per come sono, ma per come siamo.