Storia Zen per meditare: la maestria è dentro di te!

Gli orientali, solitamente più interessati allo scopo ultimo dell’esistenza che al materialismo del mondo fine a se stesso, considerano con il massimo rispetto l’uomo che che vive alla costante scoperta del proprio Sé, aprendo le porte della coscienza e della consapevolezza.

Credi che sarà felice quest’Anno Nuovo?

Dal “Dialogo tra un venditore di almanacchi e un passeggere” di G. Leopardi, gli spunti per una riflessione sulla vita che passa di anno in anno, nella continua tensione tra il passato e il futuro. Le domande che aiutano a crescere verso la consapevolezza di scegliere il Presente.

Natale: una data, un simbolo? Una luce nuova nel cuore.

Siamo sempre sulla strada del nostro cambiamento. La vicenda del Sig. Scrooge nel Canto di Natale di Charles Dickens insegna che tutto può accadere in una notte. Il Passato e il Futuro ci aprono alla consapevolezza di un Presente diverso. Quello dell’Amore

é Natale é Natale si può dare di più… e poi? 8 modi (hit) per contribuire all’altrui felicità ogni giorno dell’anno!

A Natale bisogna essere più buoni, comportarsi bene, sentirsi più felici, dare di più del solito… ma perché? Perché aspettare questo periodo per voler migliorare qualcosa, in se stessi o nelle relazioni? Dona agli altri ogni giorno!

Mamma Mamma… voglio crescere! (Sesto Passo de “Felicità: come trovarla?”)

Cosa significa per te la parola “crescita”? A livello professionale, finanziario o preferisci andare più in profondità… scoprendo la crescita a livello personale? Lo sviluppo personale, tanto di moda negli tempi, è un qualcosa che va conquistato, che costa sacrificio di tempo e denaro ma soprattutto richiede energie, celate in profondità nell’animo e nella psiche di ciascun essere umano.

Perché non sei contento? E che ne so!

Nelle conversazioni le persona parlano quasi sempre degli stessi argomenti: tempo, sport, malattie, politica, sesso, soldi. Ascoltando si capisce che in fondo si esprime il bisogno di parlare di se stessi e quel che si dice fa da specchio alla situazione personale di ciascuno in quel momento. Proporre un modo diverso di vedere le cose è un gesto d’amore. Questo ci aiuterà a capire perché non siamo contenti e quali scelte è necessario fare per esserlo.

Come superare la paura di parlare in pubblico

Quante persone conosci che prendono tranquillamente la parola in pubblico e parlano con disinvoltura di fronte a trenta/quaranta e passa persone? Poche, vero? E sai perché? Perché la paura di parlare in pubblico è una delle ansie […]