Lamentele? No grazie! Smettere di lamentarsi in 3 (semplici?) passi (2:SALUTE)

Per stare bene (= ben-essere) con noi stessi e con gli altri bisogna cominciare a smettere di lamentarsi in continuazione, o perlomeno imparare a controllarsi… tanto cosa cambia? A livello emotivo l’evitare di piangersi addosso o preoccuparsi in continuazione ci permette di vivere con più gioia e allegria le giornate, di cercare soluzioni ai nostri o altrui problemi con più serenità.

SVEGLIA SVEGLIA!!! Come caricarti di energia e motivazione… a colazione

Sveglia voglio dirti oggi a gran voce, con tutta l’energia che ho in corpo (non è molta ma credo sia più che sufficiente), SVEGLIA!!!! basta dormire, basta piangersi addosso, basta chiedere consigli a questo o quest’altro esperto, dobbiamo imparare ad auto-analizzarci, ascoltando i segnali del corpo, sostituendo la nostra frenesia con una sana e consapevole voglia di fare, di migliorarci!!!

Malattia = Dono

La malattia può diventare un’amica che ci aiuta a evidenziare i pensieri e le convinzioni che ci danneggiano attraverso i suoi sintomi. Ci dà, così, la possibilità di agire per modificarli e riacquistare, con la salute fisica, anche il benessere spirituale. Il concetto di psicosomatico acquisisce una valenza nuova e più profonda.

Guarire con la mente

Guarire con la mente è possibile usando il suo grande potere. L’energia impiegata è la stessa che ci fa ammalare . Essa, se usata correttamente ci permette di guarire. Riappropriarsi dei propri pensieri permette di dirigerli verso una maggiore consapevolezza e un maggiore controllo. La mente siamo noi.