Successo: una sinfonia in 10 verbi. 1°: Capire.

Se successo è participio passato del verbo succedere, si è davanti ad una scoperta incredibile. In successo è un evento che già ci appartiene. Si sposta l’asse dell’attenzione dal futuro al presente. La consapevolezza di essere già noi stessi un esito favorevole porta a vivere intensamente il presente senza proiezioni chimeriche nel futuro. Il tuo successo sei tu.

Successo: ti stiamo cercando. Sei tu il nostro grande amore?

La ricerca del successo è qualcosa che appartiene a tutti. Indipendentemente da come si intenda il proprio successo. La frustrazione per non riuscire a raggiungere quel che desideriamo induce a una nuova comprensione del successo: non cose da avere ma modi di essere. Il primo e principale è l’amore, chiave interpretativa di una vita felice a prescindere.

Vuoi goderti una gioia permanente? Ammirati e sorprenditi.

La gioia è un’emozione che tutti hanno prevato almento una volta. Vine scatenata salla sorpresa. Si possono cercare i motivi in fattori esterni e materiale. La la sorpresa continua è dentro di noi. Sei tu. Alza mo i calici e brindiamo: La Gioia è dentro di noi. Ci abita.
Ha solo bisogno di sorpresa. Le puoi trovare fuori, ma la più bella è dentro di te. Sei tu.

Ritrova il tuo sogno più vero. E amalo!

Risveglia il tuo sogno! Non importa in quale momento della tua vita tu sia adesso, risveglialo ora. Il tuo sogno è la tua vita: se non farai tutto quello che puoi per realizzarlo, sentirai sempre di aver mancato qualcosa. Credi al tuo sogno. Credi a te stesso. Pensa che se hai avuto questo sogno, solo tuo, tuo nel più profondo di te stesso è perché esso è un compito. Vai fino in fondo.
Non esistono pensieri vecchi, sogni vecchi.
Esistono solo pensieri e sogni non ancora amati abbastanza.

FAI PACE CON IL TUO CUORE

Il filosofo e politico Lucio Anneo Seneca, ci invita ad abbandonare ogni preoccupazione se desideriamo rendere piacevole la nostra esistenza, ma secondo i dati del National Istitute of Mental Health, questo disturbo colpisce tra il 2 […]

IL SEGRETO: IL MODELLO DELL’ESAGONO!

Spesso si sente parlare di “mercato che sale”, “mercato che scende”, “bolla speculativa”, i prezzi sono “gonfiati” … e ci portano a fare domande del tipo:
“ma il mercato immobiliare quanto salirà ancora?”
“Quanto scenderà?”
“Si riprenderà?”